• icons/search
  • icons/search

In Arrivo Moment 5 per Windows 11: Ecco le Novità

L'evoluzione del sistema operativo Windows di Microsoft continua inesorabile e il prossimo grande passo è rappresentato da Moment 5 per Windows 11, seguito da intriganti anticipazioni riguardo Windows 12. Scopriamo insieme le novità che questi aggiornamenti porteranno.

Moment 5 Windows 11

Indice dei Contenuti

Moment 5 per Windows 11: Un Aggiornamento Conforme e Innovativo

L’annunciato aggiornamento di Windows 11, previsto per il febbraio 2024, rappresenta un momento cruciale per il sistema operativo di Microsoft. Conosciuto come “Momento 5” o “Momento del 24 febbraio“, questo aggiornamento si distingue per essere più contenuto rispetto ai precedenti, focalizzandosi su modifiche necessarie per conformarsi al Digital Markets Act (DMA). L’aggiornamento Moment 5 promette diversi miglioramenti per la qualità della vita degli utenti. Tra le novità più rilevanti, ci sono aggiornamenti per le funzionalità di accessibilità integrate di Windows 11, miglioramenti all’integrazione con il cloud PC Windows 365, e nuove opzioni di personalizzazione per la bacheca dei widget e il riquadro di ricerca di Windows. Inoltre, per la prima volta, sarà possibile rimuovere dal sistema applicazioni preinstallate come Edge e Cortana, Fotocamera e Foto.

Secondo le fonti, Microsoft prevede di finalizzare l’aggiornamento all’inizio di febbraio 2024, con un lancio previsto a fine febbraio o inizio marzo. L’aggiornamento, come i precedenti Moment, sarà distribuito tramite Windows Update, e non sarà facoltativo a lungo termine. Per poter usufruire delle novità del Moment 5, gli utenti dovranno avere installato Windows 11 versione 23H2.

Upgrade Windows 11

Aggiornare a Windows 11 Professional

179,99€ 59,99€

Caratteristiche di Moment 5

Tra le altre caratteristiche dell’aggiornamento Moment 5, si segnala l’introduzione della possibilità di inserire direttamente l’input penna nelle caselle di testo, rendendo l’uso della penna digitale più fluido. Altre modifiche significative includono l’interoperabilità del riquadro di ricerca di Windows, consentendo ai provider di ricerca di terze parti di creare plug-in per il riquadro di ricerca di Windows.

Il sistema di condivisione nelle vicinanze è stato migliorato, ora supporta “nomi descrittivi” per i PC, e ha subito un miglioramento nella velocità di trasferimento dei file. Windows Spotlight sarà impostato come sfondo predefinito a partire dall’aggiornamento Moment 5, mentre la funzionalità Copilot di Windows 11 sarà migliorata, con l’aggiunta di nuove funzioni come la possibilità di “sganciarlo” e di utilizzarlo su più display.

Anche la scheda Widget su Windows 11 subirà delle modifiche, tra cui la possibilità di disabilitare l’integrazione di Microsoft News. I servizi di notizie di terze parti potranno creare plug-in che si integrano con la Widgets Board.

L’aggiornamento porta novità nelle app integrate, come il conteggio dei caratteri nel Blocco note e una nuova scheda “Arcade” nel Microsoft Store per giochi istantanei e un’avvio più rapido dell’app. Inoltre, Windows 365 verrà ulteriormente integrato in Windows 11, con miglioramenti alla Visualizzazione attività e nuove funzionalità di accesso.

Tutte le novità di Moment 5 in breve 

1. Conformità al Digital Markets Act

Microsoft sta lavorando sodo per rendere Windows 11 conforme alle nuove normative europee, come il Digital Markets Act. Ciò comporta modifiche sostanziali a strumenti come il browser Edge e il motore di ricerca Bing, con l’obiettivo di offrire una maggiore flessibilità e scelta agli utenti europei.

2. Miglioramenti Significativi

Sono previste migliorie in vari settori, in particolare:

  • Accessibilità: semplificando l’uso del sistema operativo per tutti gli utenti. Voice Access supporterà più monitor e nuove lingue, e guadagnerà la funzionalità “scorciatoie vocali” per comandi personalizzati. L’Assistente vocale riceverà anche aggiornamenti, inclusa la possibilità di visualizzare in anteprima nuove voci naturali.
assistente vocale Windows
  • Servizio Windows 365: potenziamenti che rendono l’esperienza cloud ancora più fluida e integrata.
Windows 365
  • Store delle Applicazioni: miglioramenti nell’interfaccia e nelle funzionalità dello store.
Microsoft app store
  • Blocco Note: includerà ora il conteggio dei caratteri e una nuova scorciatoia “Modifica con Blocco note” nei menu contestuali
blocco note
  • Widget Board: maggiore personalizzazione con la possibilità di rimuovere le notizie.
scheda widget
  • Barra delle Applicazioni: separazione del motore di ricerca per una maggiore scelta dell’utente.
barra delle applicazioni windows 11
  • Browser: opzione per disinstallare il browser predefinito.
Microsoft Edge

3. Scrittura a Mano Libera e Condivisione nelle Vicinanze

L’aggiornamento include anche la possibilità di scrivere a mano libera nei campi di testo, ideale per dispositivi touch con pennino, e ottimizzazioni per Nearby Share, facilitando lo scambio di file tra dispositivi diversi.

Verso Windows 12: Innovazione e Cloud

Non meno importante è l’anticipazione di Windows 12 (o W11 24H2), previsto per il 2024. Questa nuova versione, nome in codice Hudson Valley, dovrebbe introdurre un’ampia gamma di funzionalità basate su cloud e intelligenza artificiale, segnando un ulteriore passo in avanti nel panorama tecnologico. La decisione finale sul nome dipenderà da strategie di marketing, ma l’attesa è già alta.

Microsoft sembra concentrarsi sull’integrazione di funzionalità basate sul cloud e sull’intelligenza artificiale, indicando un futuro dove l’interazione con il sistema operativo sarà ancora più smart e connessa.

Con l’arrivo di Windows 12, ci aspettiamo una svolta significativa nell’esperienza utente, dove la tecnologia cloud e l’AI giocheranno un ruolo centrale, portando il sistema operativo a un nuovo livello di efficienza e personalizzazione.

Conclusione

Moment 5 per Windows 11 rappresenta un passo importante nella continua evoluzione del sistema operativo di Microsoft, introducendo miglioramenti significativi in termini di accessibilità, personalizzazione e integrazione con il cloud. L’attesa per Windows 12 aggiunge ulteriore eccitazione, con la promessa di un sistema operativo ancora più connesso e intelligente. Gli utenti possono aspettarsi un’esperienza rinnovata e ancora più intuitiva, che sfrutta al meglio le ultime innovazioni tecnologiche.

Lascia un commento

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici

Newsletter

Ricevi le migliori storie del blog nella tua casella di posta!

Ultimi articoli

Scelti da noi

ARTICOLI DEL GIORNO

Iscriviti alla Newsletter

abbiamo una sorpresa per te!

Per il mese di Marzo abbiamo preparato un’iniziativa esclusiva. Sarà una primavera da ricordare con Mr Key Shop.

Iscriviti alla lista d’attesa per ricevere per primo la notizia.